101
Prezzo : €130,000.00
Località : LECCEPUGLIA
Superficie : mq318
Piano : Più Livelli
Cucina/Angolo Cottura : Si
Soggiorno : Si
Camere da letto : 3
Bagni : 1
Box/Posto Auto : Singolo
Giardino : Si

Casa indipendente con spazio scoperto antistante e retrostante (sui lati è affiancata da altre abitazioni), situata nel Basso Salento, nella città di RACALE, a 5 kilometri dal mare Torre Suda (Mar Ionio), 15 da Gallipoli e 50 km da Lecce. Si trova in una zona tranquilla, semi- centrale, e ben servita, a pochi metri dalla villa comunale i “Giardini del Sole” e a pochi passi da ogni tipo di servizio commerciale.

E’ una graziosa villetta, internamente composta da 3 ampie stanze, luminoso soggiorno open-space con angolo cottura e caminetto, 1 vano lavanderia e bagno, grande ingresso separato dai un muro ad arco. Adiacente alla casa esiste garage, con accesso dalla strada e sbocco nel giardino retrostante di 33 mq circa: il suddetto garage è soppalcato, quindi con disponibilità di doppia superficie calpestabile. Nella parte retrostante della abitazione è presente un ampio giardino con degli alberi da frutto di circa mq.110
Lastricato solare di pertinenza esclusiva in ottime condizioni. La volta dell’intera casa è stata demolita e ricostruita nel 1997.
Il lotto su cui è posta l’abitazione risulta essere della superficie complessiva di circa mq 318.
L’abitazione potrebbe necessitare di piccoli lavori di ristrutturazione. 

 

Racale è un comune italiano di circa 11,000 abitanti che comprende anche la località costiera di Torre Suda con una costa rocciosa e bassa e molto popolata e attiva durante la stagione estiva. Il territorio di Racale fu abitato sin dall’antichità; i resti di una specchia e del dolmen Ospina nelle immediate campagne circostanti confermano che la zona fu popolata quasi certamente sin dall’età preistorica. Popolazioni messapiche, greche e romane si succedettero nel corso dei secoli. Subì le incursioni e le aggressioni ad opera di popolazioni barbare provenienti dal mare. In epoca normanna visse un periodo di prosperità e pace che determinò la formazione di una piccola città a pianta quadrangolare. Da questo momento storico varie furono le famiglie feudatarie (normanna, ravallese, senese ) che ne detennero il possesso fino all’eversione della feudalità avvenuta nel 1806.

Caratteristiche
Recensioni
Non sono ancora presenti recensioni, vuoi essere il primo ad inserirne una?
Lascia una Recensione
Devi perorare una recensione.
Inserzioni simili